More blog posts in CHRIST EMBASSY ITALIAWhere is this place located?

Un giorno, Gesù raccontò ai discepoli una storia per insegnar loro che bisogna pregare, pregare sempre, senza stancarsi, finché non si è esauditi: « In una città viveva un giudice, un uomo che non temeva Dio e non aveva rispetto per nessuno. Nella stessa città c’era anche una vedova che si recava spesso dal giudice, chiedendo che le fosse resa giustizia, per un torto che aveva subìto. Per qualche tempo il giudice non ne volle sapere, ma l’insistenza dell’altra gli dava fastidio. Alla fine pensò: “Non temo Dio, e neppure gli uomini, ma questa donna mi sta proprio seccando! Vedrò che le sia fatta giustizia, così finalmente non verrà più a scocciarmi!” » Poi il Signore aggiunse: « Se perfino un cattivo giudice arriva a convincersi, dietro forti insistenze, volete che Dio non faccia sicuramente giustizia ai suoi figli che lo implorano giorno e notte? Certamente sì! Risponderà loro con prontezza. Ma quando io, il Messia, tornerò, quanti ne troverò che hanno fede (e pregano)? ».

Che cosa ci impedisce di fare l'esperienza dell'amore di Dio??? = Il nostro egoismo è il vero ostacolo all'amore.  Se uno dice di amare Dio e poi odia il suo proprio fratello, è un bugiardo.  Infatti chi non ama suo fratello, che è li e si vede, come può amare Dio, che non ha mai visto ? Cari fratelli, amiamoci a vicenda, perchè l'amore viene da Dio; e chi ama gli altri dimostra di essere nato da Dio e di conoscerLo.>>>>><<<<<<<

Dobbiamo sforzzarsi di comprendere gli altri nonostante le nostre situazioni, emozioni e la gioia,  Questa è la cosa che ci dà soddisfazione, tranquilità, libertà e la felicità che cerchiamo ovunque, ma è dentro di noi !!! Impariamo a vedere gli altri come Dio ci vede: Nonostante i nostri errori, ci ama!

...RUNS OF MANY LOCUST, SOMETHING IS ABOUT TO HAPPEN...

TOTAL EXPERIENCE REGGIO ...WATCH OUT, 9TH OCT. SOMETHING IS ABOUT TO HAPPEN!!!

Moses Mine

La parola ci fa dare

Posted by Moses Mine Sep 29, 2011

Date e riceverete. Ciò che avete dato, vi sarà reso in pieno, anzi, in misura superiore, pigiato per far posto ad altro e, addirittura, traboccante! Qualsiasi misura userete per dare, piccola o grande che sia, sarà usata per misurare ciò che vi sarà restituito ».

Se qualcuno fra voi rubava, ora non lo faccia più; si serva piuttosto delle mani per lavorare onestamente, tanto da poterne dare anche a quelli che ne hanno bisogno.

Ma ricordatevi: se date poco, avrete poco. Un contadino che semina soltanto pochi semi, avrà un piccolo raccolto; ma se semina molto, mieterà molto. Ognuno dia ciò che ha deciso in cuor suo, ma non di malavoglia, né per forza, perché: « Dio ama chi dona serenamente ». E Dio è capace di contraccambiare, dandovi tutto ciò di cui avete bisogno e anche di più, in modo che non ce ne sia soltanto a sufficienza per far fronte ai vostri bisogni, ma in abbondanza da poterne dare con gioia anche agli altri. Proprio come dicono le Scritture: « L’uomo che ama Dio dà generosamente ai poveri. Le sue buone azioni andranno a suo vantaggio per sempre ». Perché Dio, come dà al contadino i semi da seminare e, più tardi, buoni raccolti da mietere e mangiare, così darà anche a voi sempre più semi da seminare, e farà in modo che crescano così tanto che possiate donare sempre più i frutti del vostro raccolto. Proprio così, Dio vi farà ricchi di tutto, in modo che possiate dare a tutti generosamente, e quando porteremo la vostra offerta a quelli che ne hanno bisogno, essi ringrazieranno e loderanno Dio per il vostro aiuto.

Dio ha chiaramente dimostrato il suo grande amore per noi mentre  eravamo ancora nel peccato.  Abbia fede nel suo amore per te, e vivi con la sicurezza che Egli ti ama. Il suo amore per te è assolutamente oltre la comprensione umana! Nessuna meraviglia che Lo Spirito Santo, mediante l'apostolo Paolo pregò che possiamo comprendere l'immensità del'amore di Dio.<<<>>> Efesini 3 v 18-19.

Con l’aiuto di Gesù, offriamo dunque, continuamente a Dio il nostro sacrificio di lode, cioè il frutto delle nostre labbra che confessano pubblicamente il suo nome.

Ciao a tutti. Le grandi benedizioni del Vangelo sono la nostra per godere mentre camminiamo nella verità, nella coscienza giustizia. Alle ore 13:00 faremo pregare per i santi in tutto il mondo, perché possano vivere una vita degna del Signore e possa piacere in ogni modo: portare frutto in ogni opera buona, crescendo nella conoscenza di Dio, rinvigorito e rafforzato con ogni energia secondo la potenza della sua gloria, esercitando ogni tipo di perseveranza e pazienza, con gioia, rendendo grazie al Padre, che ci ha qualificato per partecipare alla sorte dei santi nel regno della luce. Alleluia! Ricordati di partecipare a servizio infrasettimanale di oggi. Dio vi benedica.

è bello sentir parlare di un DIO CHE AMA e crea per avere un rapporto personale con ognuno di noi.,,,,,,,,,,,,Molto tempo fa, ancor prima di creare il mondo, Dio ci scelse perché gli appartenessimo, in virtù di ciò che Cristo avrebbe fatto per noi. Nel suo amore, egli decisi di renderci santi e senza difetti difronti aLui.  IL suo piano immutabile è stato attuato per far si che divetassimo suoi figli, mandando Gesù Cristo a morire per noi, secondo il suo volere <<>>Lettera agli Efesini 1 v 4 e 5.

Noi parliamo con franchezza di ciò che crediamo (fiduciosi che Dio agisce per noi), proprio come dice il Salmo: « Ho creduto, perciò ho parlato ». Noi pure crediamo e perciò parliamo.

Moses Mine

La Parola è forte

Posted by Moses Mine Sep 27, 2011

Abbiate fede in Dio! Vi assicuro che, se avete fede, potrete dire a questo Monte degli Ulivi: “Àlzati e buttati in mare”, e lo farà. Tutto ciò che è necessario, è che voi crediate veramente e non abbiate dubbi.

Moses Mine

La parola

Posted by Moses Mine Sep 27, 2011

Infatti, la parola di Dio è viva ed efficace, più affilata di qualsiasi spada a doppio taglio. Essa penetra rapidamente e a fondo in ogni parte dei nostri pensieri e sentimenti più intimi, mettendo in luce ciò che veramente siamo.

Cristo ci ha liberati, assicuratevi quindi di rimanere liberi e non vi lasciate incantenare di nuovo alle leggi e alle cerimonie. <<>> Galati 5 v 1.

E ora, vi affido a Dio e alla parola della sua grazia, la quale può edificarvi e darvi  l'eredità di tutti santificati.<<>> Atti 20 v 32

Ed ora, se hai creduto che Cristo ti salva, abbi fiducia in Lui anche per le cose di tutti giorni. Mantieni in unione vitale con Cristo. Come alberi che hanno in lui le loro radici prendi da Lui il tuo nutrimento; come case che hanno in Lui le loro fondamenta, tieni salda in Lui la tua fede, tanto da diventare forte e vigoroso nella verità che hai imparato <<>> colosessi 2 v 6-7

Dio ti ama, ti ha dato la vita e vuole un rapporto personale con te. Prendi la tua decisione fidandoti pienamente di Gesù. Come fare???   Apri la porta a Cristo, e sperimenti l'amore di Dio nella tua vita !

Cristo è l'immagine del Dio invisibile primogenito della creazione. Infatti, Cristo è il creatore che fece tutte le cose, sia in cielo che in terra, visibili e le invisibili: sia i troni che i domini, sia l'autorità che le potenze. Tutte le cose sono stati ceate per mezzo suo, e per la sua gloria.  Cristo esisteva  già prima di qualsiasi altra cosa, e tutte le cose sussistono in lui. Cristo è anche il capo del corpo costituito dalla sua gente, la chiesa che egli stesso ha fondato, ed è il primo di tutti quelli che risorgono dai morti. In ogni cosa, Cristo è il primo. poiché Dio ha voluto essere presente in suo figlio con tutto se stesso, e per mezzo suo ha riconciliato con sé tutte le cose sia in cielo che in terra, si può dire che il sangue versato  da Cristo sulla croce ha riappacificato tutti con Dio.>><< Colosessi 1 v 15-20.   Alleluia!!!!!!!!!!!!

Mahir Tawer

Make $1000 a week

Posted by Mahir Tawer Sep 23, 2011

Ecco io sto alla porta e continuo a bussare. Se uno sente la mia voce e mi apre, io entrerò e ceneremo insieme, io con lui e lui con me.

Gesù disse, io sono il buone pastore. Il buon pastore dà la vita per le sue pecore... Le mie pecore riconoscono la mia voce, io le conosco, ed esse mi seguono.  Anzi io do loro la vita eterna ed esse non periranno mai. Nessuno le strapperà da me.

Gesù disse: " Io sono la luce del mondo. Chi me segue, non camminerà nelle tenebre, ma avrà  la luce della vita" <<>> Giovanni 8 v 12

Gesù, è il messia, è quello a cui si riferiscono le scritture, quando dicono ""L pietra che è  stata da voi costruttori rifiutata, ed è diventata la pietra angolare""   In nessn altro è la salvezza;  perché non vi é sotto il cielo  nessn altro nome che sia dato agli uomini, per mezzo del quale noi dobbiamo essere salvati.<<>> Atti 4 v 11e12    Alleluia a Gesù !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Despezzato e abbandonato dagli uomini... era spregiato, e noi non ne facciamo  alcuna stima, Tuttavia erano le nostre malattie che egli portava, erano i nostro dolori quelli di cui  si era caricato; ma noi lo ritenevamo colpito, percorsso da Dio e umiliato !  Egli è e stato trafitto a causa delle nostre trasgressioni, stroncato a causa delle nostre iniquità; il castigo, per cui abbiamo pace, e caduto su di lui e mediante le sue lividure noi siamo stati guariti !

Italian version: How great thou art


O mio Signor,

se un dì vorrò guardare,

I mondi che creasti su nel ciel,

Pianeti e stelle sempre illuminati,

La Tua divina mano ammirerò.         

CORO:

Intonerò un canto al Signor:

Oh, quanto gran—de, grande sei!  (Rip. 2x)

 

Se mai andrò,

vagando per i boschi,

e udrò gioiosi uccelli cinguettar;

se mai potrò, da sopra le montagne,

udir di un fiume forte lo scrosciar;

CORO:

Intonerò un canto al Signor:

Oh, quanto gran—de, grande sei!  (Rip. 2x)

 

Se penso, poi,

a ciò che il Redentore

Ha fatto per salvar l’umanità;

E che dal mal, morendo sulla croce,

Ci riscattò con grande carità;

CORO:

Intonerò un canto al Signor:

Oh, quanto gran—de, grande sei!  (Rip. 2x)

 

Che gioia allor,

nel dì del  Salvatore,

Quando la terra acclamerà Gesù.

Mi  prostrerò ed in adorazione

Dirò: “Signor,oh, quanto grande sei”

CORO

Intonerò un canto al Signor:

Oh, quanto gran—de, grande sei!  (Rip. 2x)

Voi siete il sale della terra, ma se il sale perde il suo sapore, come può reso di nuovo salato? Non serve più ad altro che ad essere gettato e calpestato dalla gente. Voi siete la luce del mondo, una città sul monte che rislpende nella notte, affinché tutti la vedano. Come non si nasconde una lampada accesa,cosi non nasconde la vostra luce! Lasciate che risplende a tutti, affinché tutti vedano le vostre buone opere e possano  lodare (che glorifichino) il vostro Padre che è nei cieli. Dio ci vuole predicatori del vangelo nel mondo - (Matteo 28 v 18-20, Marco16 v 15-20). Una ragione per cui Dio ci ha salvato è perché ci vuole come Sue braccia allungate verso il mondo. Egli vuole che noi mostriamo la Sua luce a coloro che sono nel buio e farli suoi discepoli. Crescendo nel legame con Lui , ci da l’abilità di far sapere agli altri che tutti quelli che credono in Lui riceveranno la remissione dei peccati. Una delle ragioni per cui Dio ci ha salvato e per prolungare i giorni di Suo figlio Gesù sulla terra.

...perché il Signore gradisce il suo popolo e adorna di salvezza gli umili. Esultino i fedeli nella gloria, cantino di gioia sui loro letti. (salmi 149:4-5)

Gesù Disse: "Io sono la via la verità e la vita" Nessuno puo venire al Padre, se non per mezzo mio.(Giovanni 14 v 6)

2° Corinzi 5 v 17-21

17. Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate: ecco sono diventete nuove. 18.  E questo viene da Dio, che ci ha riconciliati con se stesso, grazie a ciò che ha fatto Gesù Cristo. Non solo, ma ha dato a noi  il prvilegio d'invitare tutti a far pace con lui. 19.  Infatti, Dio ha riconciliato con sé il mondo per mezzo di Cristo senza addebitare agli uomini i loro peccati. Questo dunque è il meraviglioso messaggio che ci ha dato a communicare agli  altri !  20. Quindi noi siamo ambasciatori di Cristo, ed è come se Dio si servirsi di noi per parlavi.  vi supplichiamo come se fosse Cristo stesso a supplicarvi, accettate l'amore che egli vi offre, fate pace con Dio. 21. Dio ha riversato su Cristo il nostri peccati su di lui che non ha mai peccato affinchè per mezzo suo diventassimo giusti.

Credere nella parola significa credere in Gesù, poiché gesù è la parola vivente. Praticare la parola è la prova che la credi. Gesù disse nel vangelo di Giovanni 14 v 15, se mi ami, osservi la mia parola cioè metti in pratica la mia parola. La parola di Dio è da praticare. Ha la potenza e la capacità ri riprodurre se stessa e porta alla realtà qualunque cosa dice se possismo agire su di essa. La bibbia ci insegna In Giovanni 6 v  28e29 che gli Ebrei allora, chiessero a Gesù: Che cosa dobbiamo fare per compiere le opera di Dio ? e Gesù risposse: Una sola cosa vuole Dio da voi: "che crediate in colui che ha mandato" >>> Credere la parola e poi metti in pratica ciò che dice significa fare la volonta di Dio. Non basta soltanto credere ma deve agire su di essa, questo vuol dire fede! >>>> Dobbiamo praticare ciò che crediamo perché in essa resta la benedizione di Dio.  ( Ma mettetela in pratica questa parola, non vi limitate ad ascoltarla, inganando voi stessi con falsi ragionamenti! Perché se uno ascolta la parola senza metterla in pratica, e simili a uno che si guarda allo specchio; vede la sua faccia com'è, poi se ne va, e subito si dimentica com'era. Chi invece fissa il proprio sguardo nella legge perfetta di Dio, e la legge che porta alla libertà, non soltanto  se ne ricorderà, mala mette in pratica, Dio gli darà grandi benedizione in tuttociò che farà. Giacomo 1 v 22-25 )

Moses Mine

Our gifts

Posted by Moses Mine Sep 6, 2011

God doesn't want us to be shy with his gifts, but bold and loving and sensible.

GreatDoris GreatResult

La Salvezza

Posted by GreatDoris GreatResult Sep 2, 2011

Il mondo deve capire che Cristo è morto per renderci giusti davanti a Dio.(stop, punto,basta) E poi che Dio l'ha resuscitato dalla morte per la nostra salvezza. Per  essere giusti noi non dobbiamo fare a'ltro niente che accettare questo fatto. Non serve guadagnarsi il favore di Dio cercando di rendersi abbastanza buoni, allora la salvezza non sarebbe piu una grazia. Secondo il piano del Signore, la via della salvezza è credere col cuore, questo fatto e proclamare con la bocca che Gesù Cristo è il Signore della nostra vita.  Le scritture lo dice chiaramente nella letter ai Romani, capitolo 10 nei versetti 9 e 10: """" Perché, se con la tua bocca avrai confessato Gesù come Signore e avrai creduto con il tuo cuore che Dio lo ha resuscitati dai morti, sarai salvato; Infatti con il cuore si crede per ottenere la giustizia e con la bocca si fa la confessione per essere salvati""""

 

Lode a Te, Gesù,,,,,,,,,,,,,,, Alleluia !